Bulala: brillamento ordigno bellico, ordinanza di divieto per persone e cose non autorizzate

La capitaneria di Porto di Gela ha emanato una ordinanza di divieto di balneazione e transito, sosta e ancoraggio nella zona di mare antistante il litorale di Bulala per brillamento di ordigni bellici.

Vietata anche la pesca, immersioni, il  posizionamento degli attrezzi e ogni tipo di attività marittima che comporti la presenza di cose o persone non autorizzate per un raggio di 200 metri dall’area individuata: (DATUM WGS84) (DATUM WGS84) LAT 37 00 N, LONG 14 18 E.