Butera: al via i festeggiamenti per Padre Pio. Arriva la reliquia di Don Pino Puglisi

Prenderanno il via domani giovedì 20 settembre nella parrocchia Maria Ausiliatrice e San Giovanni Bosco di Butera i festeggiamenti in onore di Padre Pio da Pietralcina.

Ne ha dato comunicazione il parroco Don Aldo Contrafatto, che invita tutti i cittadini alla partecipazione dei festeggiamenti in onore del Santo a 50 anni dalla sua morte.

Saranno quattro giorni di appuntamenti fino a domenica 23 settembre, che prenderanno il via con il Triduo di Preparazione predicato da don Luca Crapanzano, rettore del Seminario Diocesano.

Giovedì 20 e Venerdì 21 settembre alle 18:30 si terrà il Santo Rosario, Coroncina e Santa Messa con Omelia.

Sabato 22 settembre dopo il Santo Rosario, Coroncina e Santa Messa con Omelia, che prenderanno il via alle 18:00. Alle 19:00 ci sarà la presentazione del libro del libro “La famiglia come ambiente divino in Pavel Florenskij” di Don Luca Crapanzano, introdurrà e condurrà il dirigente scolastico Agata Gueli.

Domenica alle 9:00 e alle 11:00 si terrà la Santa Messa. Alle 17:00 sarà esposta e venerata l’insigne Reliquia del Beato Don Pino Puglisi. Alle 18:30 ci sarà la Testimonianza di Maurizio Artale, collaboratore di Don Pino Puglisi e presidente del centro “Padre Nostro” di Palermo fondato da Don Pino Puglisi. Inoltre interverrà il dott. Eugenio Di Francesco di Riesi, che da anni porta avanti il suo impegno sociale contro la mafia, e che lo ha visto nel 2012 costituirsi parte civile contro il padre, imprenditore condannato per l’uccisione del figlio, fratello di Eugenio.
Alle 19:30 don Filippo Provinzano celebrerà la solenne Messa che sarà animata dal Coro “La Speranza”, diretto dal Maestro Giuseppe Barresi. Inoltre vi sarà il Bacio della Reliquia.

Don Aldo Contrafatto ricorda che tutti i giorni dalle 18:00 si terrà la Santa Confessione e tutte le celebrazioni saranno visibili su Internet.