Butera piange per la morte prematura di Emanuele: “Era un ragazzo col sorriso sempre acceso”

Si è spento ieri sera durante la corsa all’ospedale di Caltanissetta il giovane Emanuele Buttiglieri, figlio del Presidente del Consiglio Comunale di Butera Rocco Buttiglieri.

Ventunenne, studente brillante iscritto alla facoltà di Medicina dell’ateneo palermitano, Emanuele non ce l’ha fatta ed è morto dopo un paio di giorni di febbre per presunto edema polmonare. Il giovane, infatti, stava poco bene da qualche giorno, ma nulla che potesse far presagire ai genitori, entrambi medici, un epilogo così drammatico. Una notizia che ha sconvolto l’intera comunità buterese che da stamattina rende visita alla famiglia per manifestare il proprio cordoglio. Messaggi di affetto anche sui social network dove da ore si susseguono i ricordi di un ragazzo educato, disponibile, gioioso, amante della vita e “col sorriso sempre acceso”, come ha scritto qualcuno. A Butera lo conoscevano tutti o quasi dato anche il ruolo in politica rivestito dal padre. Emanuele lascia i genitori e il fratello maggiore. I funerali verranno celebrati oggi pomeriggio nella chiesa di San Rocco a Butera alle 16:00.

Articoli correlati