Camion urta contro muretto a Caposoprano, nafta in via Francia

Una manovra sbagliata, sicuramente troppo stretta e un camion urta contro lo spigolo di un muretto, danneggiando il serbatoio e rovesciando a terra la nafta che conteneva.

È successo poco fa a Caposoprano, tra la via Palazzi e la via Francia, proprio di fronte alla Residenza Sanitaria Assistita. Alcuni cittadini, che si trovavano nella zona e hanno assistito a quanto accaduto, hanno allertato i Vigili urbani, intervenuti per regolare il traffico e i Vigili del fuoco per la messa in sicurezza e la pulizia dell’asfalto.

Le operazioni sono ancora in corso.

Si consiglia ai cittadini alla guida di evitare, se possibile, di transitare da quelle parti.

Articoli correlati