Cammalleri e Salerno, due talenti gelesi del Tennis

Il tennista gelese Antonio Cammalleri, tesserato con il Circolo Tennis di Ravanusa, si è aggiudicato l’Open di Chiaramonte Gulfi di tennis, assestandosi ai vertici della classifica regionale. Allenato dal coach Gerlando Cavaleri, Cammalleri ha conquistato nella classifica della provincia di Caltanissetta, il gruppo 1 della terza categoria. Il tennista gelese, si ispira alle imprese sportive del campione Rafa Nadal, ed è per questo che è stato soprannominato Antorafa, ed è molto determinato a salire di categoria.”Venti anni di amore per il tennis – ha detto Cammalleri – mi hanno portato a scalare le classifiche regionali. Dal 1931 (anno di nascita del Circolo Tennis Villa Amedeo di Caltanissetta) ad oggi, credo che nessuno, nella nostra provincia, abbia mai raggiunto la mia attuale classifica. Un risultato che mi inorgoglisce e mi sprona a fare sempre meglio, ma che non avrei mai potuto raggiungere senza il supporto di coloro che mi vogliono bene e del presidente del Circolo Tennis del Dopolavoro Eni, Roberto Romagnoli. Un ringraziamento particolare va a colui che ha creduto nelle mie potenzialità, regalandomi tutto il sostegno di cui avevo bisogno: il mio maestro Filippo Di Forti!”.
Gela ha altri talenti del tennis, come il sedicenne Alessandro Salerno, tesserato con Circolo Tennis Sant’angelo di Licata, che è stato inserito nel tabellone del torneo Internazionale ITF di tennis a Malta. L’importante manifestazione sportiva tennistica, riservata agli under 16, prenderà il via il 5 luglio a Santa Lucia e vedrà ai nastri di partenza i migliori giovani di tutto il continente europeo.
 

Articoli correlati