Canicattì, venerdì la presentazione del libro di Federico Li Calzi “Nove periodico”

Canicattì – Continua a suscitare interesse, a quasi un anno dalla sua uscita, il romanzo “Nove Periodico” di Federico Li Calzi, che sarà presentato Venerdi 11 Settembre, in una sorta di caffè letterario, presso il Bar/Pasticceria Marron Glacé a Canicattì, alle 18.30. Lo scrittore canicattinese con questo libro giunge alla terza pubblicazione che segna il suo passaggio alla narrativa.

“Nove Periodico” è ambientato a nella Canicattì degli anni ottanta fino ai giorni nostri e tratta le trasformazioni socio/economiche intervenute nel fine millennio.

Largo consenso è stato riconosciuto dalla critica e dai suoi abituali estimatori sull’opera, tanto da aver già raggiunto la vendita di 10 000 copie e motivare così un nuovo tour di presentazioni in tutto il territorio nazionale.

Il Romanzo affronta anche il tema del ritorno alle radici, in una terra, la Sicilia, benedetta e maledetta dalle troppe ingiustizie e contraddizioni “che da secoli vivono accanto e ne hanno fatto spesso una terra senza identità” (dal romanzo Nove Periodico). Storia di ricerca della propria identità, del proprio essere e della felicità, di ardore, di amore, di odori, di malavita, di ingiustizie e giustizieri, di denuncia sociale, che s’intrecciano con una intensa storia d’amore che ne costituisce la trama del romanzo, fino al colpo di scena del finale. Particolare attenzione è riservata alle descrizioni dei paesaggi siciliani, d’immutabili bellezze, che diventano simbolo di speranza. L’iniziativa è stata voluta da Giuseppe Asaro, titolare dell’attività sopracitata che da molti anni opera con successo nel settore.

Nel corso della presentazione interverranno, oltre all’autore: Elettra Curto, architetto e brillante conduttrice televisiva coordina l’evento; il professor Francesco Pira, sociologo e giornalista e Luciano Carrubba esperto in materie filosofiche; le lettura dei testi è affidata a Valentina Cigna. Al termine previsto un dibattito con il pubblico.