Capitaneria di porto Gela: esercitazione antiquinamento

Uno sversamento di olio a seguito del trattamento della linea 12 Prezioso-Perla_centro raccolta Olio Perla e Prezioso. Questa è stata l’allerta che la -Capitaneria di Porto di Gela ha ricevuto ieri mattina, da Enimed che ha fatto iniziare una complessa esercitazione dit utto il personale e le unità navali per il disinquinamento del mare. Quindi si è atttivato un vero e proprio piano di emergenza, da parte della Capitaneria di porto gelese, disponendo anche la motovedetta Sar Cp 817. Questa è stata un’attività addestrativa che continuerà anche nel prossimo futuro, coinvolgendo ufficiali e sottoufficiali della Capitaneria, coordinate dal comandante Pietro Carosia. “Le esercitazioni – ha detto il capitano – sono fondamentali per la salvaguardia dell’ambiente e della vita umana in mare”