Capitaneria Gela: sversamento greggio per esercitazione antinquinamento

Sarà effettuata domani una esercitazione complessa antinquinamento denominata “Pollex 2017” predisposta dalla Capitaneria di porto di Gela presso la piattaforma offshore Prezioso con il coinvolgimento del personale Enimed, delle compagnie portuali, e del comune di Gela.

Verrà simulata la rottura di una tubazione che collega le piattaforme Perla e Prezioso con sversamento in mare di greggio e spiaggiamento di una parte di prodotto sulla costa nel tratto di mare del litorale gelese nella zona di Manfria.

La simulazione verrà effettuata dai mezzi adibiti al disinquinamento coordinata via mare dalle motovedette, sarà effettuata una circoscrizione dell’area interessata dalla macchia impiegando delle panne galleggianti ed utilizzando degli skimmer per decontaminare la zona.
Verrà coinvolto il personale militare specializzato.

Interverrà, oltre la capitaneria di porto di Gela coordinata dal comandante Pietro Carosia, la Protezione civile comunale, la squadra nautica del Commissariato di Gela, il personale dell’Arpa di Caltanissetta.