Capodanno probabilmente a casa per Veronica Panarello

Veronica Panarello potrebbe tornare a casa per capodanno. Il 31 dicembre, infatti, alle 9.30, è fissata l’udienza per la richiesta di annullamento della ordinanza di custodia cautelare in carcere. La Panarello è attualmente detenuta ad Agrigento, accusata dalla Procura di Ragusa di avere strangolato il piccolo con le fascette di plastica. Ad incastrarla, per ora, le 42 telecamere di sorveglianza piazzate all’estero degli edifici nei pressi della scuola e della sua casa. Ad alimentare, però, qualche speranza, i risultati della scientifica: la pelle sotto le unghie di Loris, non è quello della madre.