Carnevale a Niscemi: balli, spettacoli, sfilate di carri e maschere

Definito il programma del carnevale di Niscemi 2018.

Previsti musica, balli, sfilate di carri allegorici, spettacoli, concorsi di maschere e premi. A renderlo noto è stata l’amministrazione comunale, diretta dal sindaco Conti, di concerto con gli assessorati al turismo e spettacolo presieduto da Adelaide Conti e alla cultura e pubblica istruzione guidato da Alessandro Mongelli.

Un carnevale a misura dei bambini, ma anche degli adulti. Quattro giornate colorate di sicilianità e folclore, che non mancheranno di costituire anche un’attrazione turistica.

Quattro i carri allegorici: il primo intitolato “Walt Disney” , il secondo “Sicilia bedda”, il terzo “Scooby-Doo” e il quarto “Ufo”. Le manifestazioni avranno inizio domenica 4 febbraio, alle 16:00, con la prima sfilata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera che partirà dal viale Mario Gori (zona scuola media Verga) e che attraverserà le vie Pirandello, Samperi, XX Settembre e Umberto, per concludersi in piazza Vittorio Emanuele con la presentazione dei carri allegorici alla città e le attività di animazione curate dalle tre associazioni di danza sportiva che hanno sposato il carnevale e cioè One free time center, Emme 3 studio e Dance cool.

Altre sfilate di carri e di gruppi in maschera con le attività di animazione, di musica e ballo sono previste anche domenica 11 febbraio, sia di mattina sia di pomeriggio e martedì 13 febbraio con la partecipazione degli alunni di tutte le scuole della città.

Lunedì 12 febbraio, dalle 16:00 alle 18:00, in piazza Vittorio Emanuele si svolgerà il concorso “La maschera più bella” a cura di Gianni Alma e Luciano giocattoli e a seguire lo spettacolo per i più piccoli a cura della scuola dell’infanzia Snoopy.