Catania: ridotti i tempi di attesa dei bus. Lotta alla sosta selvaggia e ai “portoghesi”

“I nuovi bus urbani inviati dall’Ast stanno migliorando il servizio del trasporto pubblico locale a Gela. Si sono ridotti i tempi di attesa dell’utenza alle fermate, che si attestano tra i 13 e i 20 minuti, mentre sono state ripristinate le corse in quartieri come Settefarine, Cantina Sociale e Fondo Iozza.”. Questo quanto sottolineato dall’assessore alla Polizia Municipale Eugenio Catania.  
L’assessore ha  preannunciato l’arrivo di nuovi bus a settembre in grado di avviare altre due linee, già annunciate dal sindaco Domenico Messinese, a nord della città ed in transito anche in parte del lungomare, con lo schema della circolare e dell’interconnessione. 
Catania ha espresso compiacimento per gli accordi rispettati da Ast, dopo gli incontri avuti con l’amministrazione comunale. 
Adesso si confida nella buona risposta dell’utenza. La Polizia Municipale lavorerà contro le soste selvagge e contro i cosiddetti “portoghesi” che usufruiscono dei bus urbani senza pagare il biglietto.