Categoria: Attualità

Leggi altro

Uno slogan contro le discriminazioni dovute al virus ebola

“Sono Liberiano, non un virus”. È questo lo slogan degli africani contro la discriminazione nei loro confronti causata dall’ebola, la nuova malaria che ha colpito quasi novemila e duecento persone, uccidendone più di quattromila e cinquecento, così come testimoniano i numeri dell’Organizzazione mondiale della sanità.

Leggi altro

Sindacati sul piede di guerra, un’unica priorità: il lavoro

“Volare alto per il bene comune, confermare gli investimenti nel territorio e fare in modo che siano a vantaggio del lavoro e delle famiglie”. Così i segretari dei sindacati Ignazio Giudice della CGIL, Emanuele Gallo della CISL e Vincenzo Mudaro della UIL hanno lanciato un appello unitario sulla presenza di Eni a Gela.

Leggi altro

Emergenza idrica a Caposoprano. Acqua non potabile, si chiede l’annullamento delle bollette

Dovrebbe riprendere oggi la distribuzione idrica nel quartiere Caposoprano, almeno per quanto ha comunicato Caltaqua. Intanto i residenti di via Annibal Caro, sono senz’acqua da due settimane, e sono state inutili fino a ora le manifestazioni di disperazione.

Leggi altro

Cgil: diritti dei lavoratori calpestati. Mobilitazione a Roma il 25 ottobre

Saranno tre i pulmann che la Cgil metterà a diposizione dei cittadini gelesi, per parecipare alla manifestazione che si terrà il 25 ottobre prossimo, presso piazza S. Giovanni di Roma. “Libertà, uguaglianza del lavoro, estensione dei diritti a tutte le lavoratrici e i lavoratori” sarà il tema che verrà affrontato durante la mobilitazione.

Leggi altro

Somiglia a un pupazzetto, eppure è vero. Aperta la caccia all’identità misteriosa!

Sembrerebbe finto, eppure è vero ed è un bruco. Lo ha postato sul proprio social network una ragazza di Viagrande, in provincia di Catania e subito è partita la caccia all’identità di questo curioso animaletto. C’è chi ha pensato potesse trattarsi di un pupazzo in miniatura, chi di un divertente fotomontaggio, ma l’esemplare in foto potrebbe a buon titolo appartenere

Leggi altro

Arancio e Marziano sul caso Eni, cresce la tensione in vista del 21 ottobre

“Il nostro impegno per difendere il futuro della raffineria di Gela prosegue: lavoriamo affinché il governo regionale, il governo nazionale e Eni possano strutturare un dialogo capace di impedire il disimpegno rispetto allo stabilimento siciliano”. Così Bruno Marziano e Giuseppe Arancio, deputati regionali del PD, rispettivamente presidente e componente della commissione Attività produttive all’Ars, si esprimono sulla delicata faccenda Eni in vista dell’incontro del prossimo 21 ottobre al Ministero dello Sviluppo Economico.

Leggi altro

Protestano i metalmeccanici davanti alla Raffineria, chiedono sicurezza occupazionale

Sit-in di protesta davanti alla Raffineria di Gela. I metalmeccanici, in conclusione del periodo di cassaintegrazione, tornano a incrociare le braccia e a chiedere maggiori sicurezze occupazionali. Incerto, infatti, il futuro di tantissimi lavoratori a causa dell’assenza di commesse di lavoro.

Leggi altro

Caso Eni. Sindacati convocati per il 21 ottobre

Riprendono le trattative tra sindacati e Eni per discutere sul piano industriale dell’azienda petrolifera. Il tavolo di negoziato è stato stabilito per  il 21 ottobre prossimo, presso il Ministero dello Sviluppo economico, sempre se non ci sarà uno slittamento di data, così come è avvenuto fino adesso. All’incontro è stato invitato a partecipare il presidente della regione Sicilia, Rosario Crocetta e il sindaco del comune di Gela, Angelo Fasulo.

Leggi altro

Cisl: gazebo informativo a Gela sul tema del lavoro, in vista della manifestazione regionale

Parteciperà anche Gela alla settimana dei gazebo informativi sul tema del lavoro e della precarietà, organizzata da Ust Cisl di Agrigento, Caltanissetta ed Enna. L’appuntamento è il 16 ottobre, in piazza Umberto I, e sarà rivolto a giovani, precari, lavoratori pensionati e iscritti.

Leggi altro

Cgil, Cisl e Uil: necessità di una legge sull’acqua pubblica

“Bisogna riprendere l’Iter del DDl sull’acqua pubblica, bloccato due anni fa” È questo che chiedono, alla Commissione Ambiente e Territorio dell’Ars e al Governo Regionale, i sindacati Confederali Cgil, Cisl e Uil della provincia di Caltanissetta, per mettere fine ai continui aumenti delle tariffe idriche applicate ai cittadini da Caltaqua.

Leggi altro

Crocetta incontra gli studenti della Rete: costituirà con loro un tavolo permanente

“Mi avete regalato una nota di speranza quando avete cantato I cento passi, canzone che ricorda la lotta contro mafia e malaffare svolta per anni da Peppino Impastato”. È questo che ha detto il presidente della Regione Rosario Crocetta alla rappresentanza della Rete degli Studenti Medi Sicilia, durante l’incontro che è avvenuto ieri nella giornata della mobilitazione della scuola.