Centro polisportivo “Don Pino Puglisi”, manca poco alla fine dei lavori

Si avviano a conclusione i lavori per la realizzazione del centro polisportivo in via Portuense, nel quartiere Fondo Iozza, all’altezza delle case popolari e della linea ferroviaria.

La struttura, che in questi giorni sta vedendo la posa delle arcate in legno lamellare, offrirà un’alternativa ai giovani della zona e alla cittadinanza intera. Un centro di aggregazione in un luogo ad oggi purtroppo non interessato da servizi, un modo per permettere attraverso lo sport di allontanare i ragazzi dalla delinquenza e dalla criminalità, concedendo loro un utile e piacevole diversivo quale lo sport e la presenza di una comunità.

Intitolata a don Pino Puglisi, la struttura è stata costruita grazie a un finanziamento di mezzo milione di euro. Il progetto, su cui aveva iniziato a lavorare l’amministrazione Fasulo, venne avviato durante il mese di ottobre dello scorso anno alla presenza del sindaco Domenico Messinese e dell’allora assessore ai lavori pubblici Nuccio Di Paola.

I lavori avrebbero dovuto concludersi tra febbraio e marzo, un po’ in ritardo con la tabella di marcia, ma manca poco per vederlo popolarsi di ragazzi e bambini.

Articoli correlati