Centro storico: scongiurato il black out per domani

Evitato il Black out, annunciato giorni fa, per domani nel centro storico di Gela. Gli interventi dell’Enel, che sono stati rinviati a lunedì prossimo, che dovrebbe con la chiusura dei negozi. 

L’amministratore  comunale, di concerto con i responsabili di Enel, ha  il disagio dei commercianti del consorzio “Gela C’Entro”, e ha riprogrammato gli interventi rilevanti alla cabina di alimentazione del centro storico. I commercianti del centro avevano lamentano l’interruzione frequenti di energia da parte di Enel, incrementando i già tanti disagi economici dovuti alla crisi. 

“Enel ci ha assicurato uno sforzo tecnico con un raddoppio di personale – ha spiegato il vice sindaco Simone Siciliano – in modo da poter tornare ad erogare energia elettrica già dal primo pomeriggio di lunedì”. In mattinata infatti, gran parte degli esercenti rispettano il consueto turno diurno di riposo settimanale. “Contestualmente – ha continuato l’assessore allo Sviluppo Economico – abbiamo già in essere conEnel le attività che porteranno a sottoscrivere in tempi brevi il già concordato protocollo d’intesa per disciplinare anche queste questioni, regolando le modalità operative d’intervento in città per ridurre al minimo i disagi per l’utenza”.