Cgil: assemblea lavoratori ex Rmi. Precari da 14 anni

Un’assemblea generali dei lavoratori e lavoratrici ex RMi, impegnati da 14 anni nei cantieri di servizio, è indetta dalla CGIL che da sempre segue e rappresenta questa categoria lavorativa e da sempre invita la politica e le Istituzioni a mettere in piedi un serio e tangibile progetto a breve termine per la loro stabilizzazione percorrendo l’unica strada possibile rappresentata da quote di riserva in ogni appalto pubblico dall’edilizia alla raccolta rifiuti soli urbani. All’assemblea parteciperà Manuel Bonaffini, dirigente provinciale della CGIL nonché responsabile dell’ufficio vertenze, che in questi anni si è più volte confrontato con il governo regionale per l’adeguata ripartizione dei fondi ai Comuni di tutta la provincia al fine di evitare improvvisi e continui stop ai progetti e di conseguenza alla necessaria continuità lavorativa da garantire ai lavoratori ed alle lavoratrici. Si tratta di centinaia di lavoratori che vivono nell’assoluta precarietà e che non hanno accumulato neppure un giorno di contributi ai fini pensionistici. All’assemblea parteciperà Ignazio Giudice Segretario generale CGIL e Renato Tilaro storico rappresentate dei lavoratori del settore. L’incontro si si svolgerà sabato 11 Aprile presso i locali della CGIL di Gela in Via Pitagora n. 19. Sono invitati i parlamentari regionali eletti in provincia ed il Presidente della Regione, oltre al sindaco ed all’Assessore ai Servizi Sociali.