Chiosco e abbattimento pini: Macchitella contro il sindaco

Il comitato di quartiere Macchitella, presieduto da Livio Aliotta, ancora contro il sindaco Domenico Messinese. Il motivo stavolta l’autorizzazione concessa per realizzare un chiosco all’interno di un’area verde in prossimità della villetta “Auriga”.

“L’episodio –  si legge in una nota – è  di  inaudita  gravità  perché,  oltre  a depauperare una preziosa zona verde, crea un pericoloso precedente.  Appare inoltre inopportuno e apparentemente immotivato l’intervento di abbattimento  totale  di  due  pini   in  viale  Mazara  del  Vallo.

Il Comitato, nei mesi scorsi, ha  infatti  inviato  numerose  richieste  di  intervento  di capitozzatura  e  messa  in  sicurezza  di  numerosi  alberi  pericolanti  nell’intero perimetro del villaggio e a tali richieste l’amministrazione comunale non ha mai fornito  positivo  riscontro,  neppure  in  prossimità  di  scuole  e  centri  giovanili.

Ci auguriamo – conclude il comunicato – che la giunta sospenda le autorizzazioni e i lavori del chiosco in costruzione presso l’area verde di viale Cortemaggiore e che, allo stesso tempo, fornisca valide argomentazioni circa la  scelta discrezionale operata mediante l’intervento di potatura effettuato in Viale Mazara del Vallo”.