Chiusura agenzia delle Entrate: interviene l’Ordine dei Commercialisti. “Daremo il nostro contributo”

Sulla possibile chiusura della sede gelese dell’Agenzia delle Entrate, sita in via Butera, si è espresso anche Il Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti che invita l’Amministrazione comunale, in primo luogo, e le istituzioni in indirizzo ad attivarsi per evitare l’impoverimento del territorio di Gela dal punto di vista della riduzione dei servizi e le conseguenti ripercussioni sui cittadini  ed i lavoratori  del settore. 

“Il territorio – asseriscono i componenti dell’Ordine- è già in crisi per la precaria condizione economico-sociale venutasi a creare a seguito delle recenti  vicende economiche che impongono la necessità di un percorso di riqualificazione di cui ancora oggi non si intravedono gli inizi. La soppressione dell’Agenzia delle Entrate – continuano- costituisce per il territorio l’ennesima riduzione di servizi essenziali utili alla Collettività che conseguentemente vede ridurre le opportunità di sviluppo”. L’ordine ritiene  necessario percorrere qualsiasi soluzione che eviti la soppressione dell’Ufficio Territoriale di Gela rendendosi  disponibili a dare il loro contributo.

Articoli correlati