Christian Sciascia accede alla finale di Coppa Italia che andrà in onda su La7

Il cantante gelese Christian Sciascia ha superato la fase regionale di Coppa Italia Performer arti sceniche, accedendo alla fase finale che si terrà dal 4 al 9 luglio a Roma e che andrà in onda su La 5.

L’artista gelese ha raggiunto la seconda posizione nella sezione Canto, interpretando il brano Sei la vita mia di Maria Rosini. La competizione regionale si è svolta presso I Portali di  Catania, dove hanno partecipato circa 600 artisti provenienti da ogni parte dell’isola.

Nell’organizzazione sono state coinvolte personalità importanti del mondo dello spettacolo come Garrison Rochelle, Grazia Di Michele e Fioretta Mari, con il ruolo di responsabili nazionali rispettivamente dei settori Danza, Canto e Recitazione per coordinare e promuovere le diverse fai della competizione.

“Ho ricevuto i complimenti di Grazia di Michele, e di altri insegnanti di canto presenti” Ha detto entusiata il Christian Sciascia, che ha raggiunto anche una ottima posizione nella sezione Musical.

“Felicissimi anche i miei allievi della scuola di canto Harmonious”.

A Roma lo attenderanno 70 giudici tra produttori, registi, coreografi e discografici di fama nazionale e internazionale per ottenere borse di studio e contratti di lavoro.

Al termine della prima edizione, sono stati redatti diciannove contratti di lavoro e, come premio al Miglior Performer assoluto, è stata assegnata una borsa di studio per poter affrontare un percorso di studio a Broadway, grazie a Broadway Italy.

Anche in questa edizione vi sono contratti discografici per America, Malta e Italia. E ancora contratti di lavoro per programmi televisivi.

Coppa Italia è a cura della direzione regionale del Metodo Pass, un metodo riconosciuto dalla FIPASS (Federazione Italiana Performer Arti Scenico-Sportive), da cui il format nasce, per creare opportunità professionali a performer dello spettacolo.

La fase finale, che si svolgerà dal 4 al 7 luglio, di terrà negli studi di Cinecittà World.

Tagged with: