Cimitero Farello, in programma interventi di manutenzione straordinaria

Interventi di manutenzione straordinaria nelle strutture cimiteriali. Attenzione particolare innanzitutto al cimitero di Farello, dove insistono i disagi maggiori e poi anche a quello monumentale.

Da sempre i cittadini hanno lamentano le condizioni in cui versa soprattutto la prima struttura, con erbacce secche in strada, lungo le scalinate e nei bordi, alcune addirittura ad altezza uomo e ancora cornicioni pericolanti e assenza costante di acqua, con fontane addirittura rotte e inutilizzabili. Una situazione di disagio notevole, riportata anche spesso dall’occhio attento della stampa locale che, con foto e video, ne ha sempre denunciato il degrado.

Dopo tanta attesa però, qualcosa adesso sembra muoversi e questa estate dovrebbero partire i lavori di manutenzione straordinaria, attraverso i quali si procederà innanzitutto alla messa in sicurezza delle parti più precarie e che potrebbero costituire una minaccia per l’incolumità dei cittadini. Già l’anno scorso era stata fatta una prima gara, successivamente però annullata.

A darne comunicazione è stato l’assessore ai lavori pubblici Flavio Di Francesco, che ha inoltre aggiunto che, con l’approvazione del bilancio, dovrebbero esserci a disposizione altri 150mila euro da impiegare in interventi mirati a migliorare le condizioni dei cimiteri.