Sei città siciliane candidate a Capitale della cultura 2020

Sono sei le città siciliane aspiranti Capitale italiana della Cultura 2020.

Si tratta di Agrigento, Catania, Messina, Noto, Ragusa e Siracusa. Il ministero ai Beni culturali ha reso noto che in totale sono state 46 le domande provenienti da altrettanti città italiane.

La scelta verra’ effettuata entro il 31 gennaio 2018 al termine della valutazione dei dossier di candidatura da parte di una giuria di esperti di chiara fama e di una presentazione pubblica di approfondimento.

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore ai Beni culturali e all’identita’ siciliana Carlo Vermiglio che ha sottolineato come la candidatura delle città siciliane dimostri che la nostra isola stia puntando sempre più sul patrimonio culturale, artistico, mettendo in risalto le eccellenze dei territori come crescita economica e sociale.

Articoli correlati