Cleaning Attack, attivisti Cinque Stelle ripuliscono Piazzetta dei Caduti

Cleaning Attack al lungomare di Gela. É questa l’iniziativa di  un gruppo di attivisti del Movimento cinque Stelle. Si sono dati stamani appuntamento alla Piazzetta dei Caduti, nel lungomare gelese, nei pressi della bretella Borsellino, per ripulire la zona dai cumuli di rifiuti e dalle erbacce. Una zona incantevole che si affaccia sul mare che i pentastellati hanno scoperto durante il No Triv Day, peccato però che per tanto tempo è stata lasciata in uno stato di abbandono, con cumuli di rifiuti sparsi dappertutto. Una nobile iniziativa da parte di questi giovani che hanno sempre militato nel movimento pentastellato cittadino, che con rastrelli in mano e sacchetti hanno già ripulito parte di questa area. Un modo per sensibilizzare i cittadini ad avere cura del bene comune, e mantenere puliti i luoghi in cui si vive. Dalle 17:00 i giovani volenterosi si sono ridati appuntamento per continuare il loro lavoro di pulizia. Del resto si sa quello dei rifiuti è il problema più grande che la nuova amministrazione ha dovuto affrontare.

Articoli correlati

Tagged with: