Cocci di vetro pericolissimi. Mai visto tanto schifo alla Villetta Aldisio, trasformata in latrina

Bottiglie vuote abbandonate in mezzo al verde,  cocci di vetro sul terreno e sulla strada. Sembra un campo minato la villetta del Villaggio Aldisio.

Impossibile passeggiarvi o ancora peggio portare a spasso i propri cani che potrebbero ferirsi gravemente.

La segnalazione arriva dai residenti, che da tempo denunciano il degrado del giardinetto pubblico. A questo si aggiunge il comportamento incivile di alcuni giovani che frequentano l’area per bere birra e rompere poi le bottiglie, creando dei cocci pericolosissimi.

Tra l’altro la villetta è confinante con l’asilo e il plesso Lombardo Radice, e considerando l’imminente inizio di anno scolastico, diventa pericoloso per i bambini che vi transiteranno.

Non esistono cestini per raccogliere il vetro, in tutta l’area.

I residenti chiedono, oltre all’introduzione di contenitori per i rifiuti, anche maggiori controlli, in quanto il giardino è anche utilizzato come latrina pubblica, dove i giovani dopo aver bevuto, vi fanno pure i bisogni urinari.

Puzza, degrado e cocci di vetro sono uno spettacolo indecoroso per un’área verde che dovrebbe essere curata visto la presenza anche di una scuola.