Collettore fognario di via Venezia: raccolta firme per sollecitare i lavori

Raccolta firme per sollecitare la regione Sicilia a far anticipare i lavori sul collettore fognario di via Venezia, a Gela.

A organizzarla è stato il comitato di quartiere Cantina sociale, presieduto da Salvatore Ciscardi, invitando tutti i residenti a partecipare in massa.
“Ogni volta che piove – ha affermato Ciscardi – la zona vive una situazione di emergenza per la paura di allagamenti, causati dal riempimento del cavo fognario, ma non solo. Dobbiamo convivere infatti con l’odore nauseabondo della fogna, che arriva fino alle vie interne del quartiere”.

L’appello a essere presenti per firmare è esteso anche all’intera cittadinanza. “Spero – ha concluso Ciscardi – che possiate veramente essere numerosi, affinché si raggiunga un numero consistente di firme per far valere i nostri diritti”. La raccolta si terrà sabato 13 e domenica 14 ottobre, dalle 8:30 alle 20:30, presso il bar Valentina Cafè, in via Venezia, 383.