Compensazioni Eni: oggi incontro tra Crocetta e Fasulo

Oggi il governatore Rosario Crocetta e il sindaco Angelo Fasulo dovrebbero incontrarsi a Palermo per discutere su come investire i 32 milioni di euro di compensazioni che l’Eni dovrebbe dare al territorio gelese, così come stabilito dall’accordo firmato al Mise il 6 novembre scorso. Stiamo tutti aspettando come verranno spesi questi soldi, si è parlato del dragaggio del porto rifugio, ma anche del completamento del pontile e del Lungomare. Poi anche di pannelli fotovoltaici negli edifici pubblici in modo da risparmiare sui 4 milioni di euro di spese del Comune sulle bollette e di finanziamento al progetto fotovoltaico di Agroverde. Insomma le solite proposte che non state mai concretizzate. Si spera solo che i soldi non vengano sperperati in tanti piccoli progetti, senza che nulla di importante resti per la città. Ieri intanto si è tenuta un riunione in aula cosiliare, per stabilire su come utilizzare le Royalties di Eni. La maggioranza scarna, erano presenti in aula solo in 13 consiglieri, è sembrata poco compatta, per cui si è deciso di rinviare a lunedì prossimo.