I complimenti di Davide Faraone alla Rsa Caposoprano: una struttura di eccellenza

Si è complimentato con gli amministratori della Rsa Caposoprano Residence il sottosegretario alla Salute, Davide Faraone, per la professionalità, l’ordine e la pulizia della struttura che da oltre due anni accoglie pazienti che hanno necessità di riabilitazione fisica e psichica.

Il deputato ha ieri visitato la clinica a lungodegenza, struttura sanitaria accredita dall’Asp Cl2 sita in Gela. Il sottosegretario, che ha incontrato il presidente della Rsa Caposoprano ing. Renato Mauro, ha sottolineato l’importanza dell’esistenza di tali strutture che si affiancano ai servizi offerti dagli ospedali. Luoghi che accolgono i soggetti fragili e l’Rsa Caposoprano residence rappresenta proprio una eccellenza per il servizio offerto, per i cittadini della provincia di Caltanissetta.

La visita in città è stata anche l’occasione per salutare il gruppo gelese di Sicilia Futura in fermento per le prossime elezioni, ma è stata anche l’occasione per incontrare gli anziani ricoverati e la squadra di campioni speciali della Special Olympics capitanata di Natale Saluci. Questo dimostra la sensibilità del deputato verso le persone deboli.

L’Rsa Caposoprano Residence rappresenta il fiore all’occhiello della sanità. Oltre alla assistenza sanitaria è offerto un supporto psicologico e uno ricreativo da parte del personale che vi opera: medici, infermieri, Osa, psicologi e animatori. Nell’ampia sala che compone la zona ricreativa in tanti ieri hanno dato il benvenuto all’onorevole.

Articoli correlati