Con quattro panetti di hashish in borsetta. Arrestata 19enne nigeriana

È scesa dall’autobus proveniente da Palermo con quattro panetti di hashish avvolti  in una asciugamano e occultati all’interno della borsa.

protagonista  Osemekhian Joy, nigeriana 19enne, che è stata colta  nella flagranza di reato  dalla Squadra Narcotici del Polizia di Caltanissetta in via Cavour.

La donna dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di circa 400 grammi di hashish.

In particolare i poliziotti dell’antidroga prima  hanno fermato un noto pusher che, poco prima, era stato visto scendere dal pullman proveniente da Palermo. La perquisizione personale dell’uomo ha avuto esito negativo. Gli agenti, mentre bloccavano il sospettato, si sono accorti che una donna, che era scesa dallo stesso pullman e che si era avviata unitamente al sospettato in direzione di via Cavour, alla loro vista, ha chiaramente rallentato il passo nel tentativo di eludere il controllo. 

L’arrestata, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno presso la locale Procura della Repubblica, è stata condotta al carcere di Agrigento a disposizione dell’A.G.