Con un’ascia ha seminato terrore in un negozio di via Venezia. Arrestato

Gesticolava animatamente con un’ascia, seminando il panico all’interno di un negozio di via Venezia. É successo ieri intorno alle 19:40. Pronto l’intervento da pare degli agenti del commissariato di Gela, che hanno invitato il soggetto ad deporre l’arma. Ma questi minaccioso si è scagliato contro gli agenti che tentavano di disarmarlo, al fine di evitare conseguenze drammatiche. Gli operatori dopo diversi tentativi sono riusciti finalmente a disarmare l’uomo, e dopo essersi rifiutato di fornire le spontaneamente le proprie generalità,  è stato arrestato. L’arrestato, il pluripregiudicato Palumbo Orazio, di 51 anni, è stato trasferito nella casa circondariale di Balate. . A seguito della colluttazione i tre agenti intervenuti sono stati  feriti e hanno avuto necessità di un ricovero presso il Vittorio Emanuele, dove sono stati medicati e dimessi con prognosi di diversi giorni.