Concerto di “[email protected] Duo, stasera al Pignatelli

Continuano i concerti domenicali, organizzati nelle sale del Palazzo Pignatelli di Gela, dall’associazione Amici della Musica “G. Navarra” di Gela con il patrocinio della  Regione Siciliana, e dell’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo  del Comune di Gela. Oggi alle 19:15, si terrà il concerto di “[email protected] Duo” , con 
Lorenzo Giuseppe Lima (clarinetto) e Tania Cardillo (pianoforte). Lorenzo Lima 47 anni, si   è diplomato presso il Conservatorio di Musica “V. Bellini” di Palermo sotto la guida del M° Gianni Di Noto. Si è poi perfezionato in clarinetto con Franco Ferranti, ed in clarinetto basso con G. Di Noto. Ha partecipato a numerosi Concorsi classificandosi   sempre tra i primi posti. Intensa l’attività concertistica che lo ha portato ad importanti collaborazioni, sia da solista che in formazioni da camera, con Enti ed associazioni musicali tra cui ricordiamo l’esibizione per la Rai in occasione della trasmissione “Sicilia Mondiali”, la Fondazione Teatro Massimo di Palermo, il Teatro “Sangiorgi” di Catania e molte altre istituzioni musicali di carattere Nazionale (SIEM, Amici della Musica, S.C.A.M. di Catania, G.M.I.).
Dal 1990 inizia a collaborare come clarinetto di fila con la E.A.R. Teatro Massimo “V. Bellini” di Catania, suonando per prestigiosi Direttori d’orchestra.    Esecutore attento e sensibile, si dedica, tra l’altro, alla didattica, alla ricerca ed alla rielaborazione di brani tratti dal repertorio lirico-sinfonico, alla preparazione di riduzioni ed arrangiamenti per formazioni cameristiche.
La pianista Tania Cardillo, 43 anni, nipote d’arte, ha iniziato giovanissima gli studi musicali e si è diplomata in pianoforte al Conservatorio “Luigi Canepa” di Sassari sotto la guida del M° Stefano Mancuso; in seguito ha conseguito il Diploma di “Didattica della Musica” (Messina).   Ha frequentato Corsi di Perfezionamento, solistici e di musica da camera.    È  stata premiata in Concorsi Musicali, Nazionali ed Internazionali, e si è esibita in importanti città europee, suonando sia da solista che in formazioni cameristiche.   Suona stabilmente anche con le seguenti formazioni: il “Fenìlya Trio” con la violinista Manuela Caserta ed il violoncellista Alfredo Borzì, il “Fenìlya Cello Duo” con il violoncellista Alfredo Borzì.  Chiamata come membro in giurie di Concorsi Musicali, si presta anche come pianista accompagnatore per esami in Conservatorio, master classes e corsi di perfezionamento.  Alla carriera concertistica unisce una seria attività didattica, avvalorata dalla pubblicazione di un trattato di teoria musicale (“Kronos” – Ed. Novecento); insegna Pianoforte presso l’Istituto Comprensivo Statale “XX Settembre” 

Articoli correlati