Concluso Versi di Luce: Gela, nel circuito del Festival del cinema regionale

Si è concluso ieri al Palazzo Pignatelli  Versi di Luce,   organizzato dal Circolo d’arte e cultura cinematografica Stella Maris, presieduto da Elio Cassarino, e dall’associazione Renovatio, con il patrocinio del Comune di Gela. Si è trattato di un vero e proprio festival dedicato esclusivamente al cinema e alla poesia. Due appuntamenti durante i quali un folto pubblico, cinefilo e  non,  ha potuto assistere alla visione di  8 corti di Fiction, provenienti dall’Italia, Spagna e Romania, 10 video poesia e video arte, e 7 videoclip. Un esperimento ben riuscito che ha attirato l’attenzione e l’interesse di molti. Per la prima volta Gela è entrata a far parte del circuito regionale dei Festival del Cinema, una risorsa culturale e artistica oltre che economica. Un circuito che registra oltre 200.000 presenze annuali, le quali possono essere distratte, in parte, anche nella nostra comunità. Mente dell’evento è stato Elio Cassarino, presidente dell’associazione Stella Maris, che ha portato da sempre nella nostra città eventi dedicati a pellicole d’Essai. I video visti in questi due giorni erano prima nazionale. L’evento proseguirà stasera a Modica, al teatro Garibaldi, dove verrà consegnato il 1° Premio “Gelo inVersi” al miglior lavoro. 

Articoli correlati