Consiglieri 5 Stelle negano ogni accordo con Pd. “Griglia approvata da quasi tutto il consiglio”

Nessun accordo o alleanza è stata stabilita con altri Gruppi consiliari, nè verrà mai stabilit o in futuro.  Questo quanto comunicato dai componenti consiliari del Movimento cinque Stelle, in merito alle alle accuse di un presunto accordo stipulato con il PD, nella scelta della griglia per i compnenti delle commissioni consiliari, e così come era stato dichiarato ieri dal consigliere di Forza Italia Salvatore Scerra.   “Il lavoro del Gruppo si basa sulle proposte e sul confronto basato sulle singole tematiche, sempre per garantire il rispetto degli obiettivi programmatici del movimento cinque stelle”, hanno detto i pentastellati. 

“Le accuse – continuano –  sono, oltre che infamanti, infondate, visto che la griglia consiliare è stata approvata da 21 consiglieri comunali, cosa che dimostra l’assoluta adesione alla griglia da parte della quasi totalità del consiglio comunale”

Articoli correlati