“ContemplAttiva c’è”, il Movimento San Francesco presenta la sua nuova opera

Scuola, cultura e lavoro nella nuova opera del Movimento Giovanile San Francesco. Nata dall’unione di giovani universitari e professionisti del territorio gelese, “ContemplAttiva”, questo il nome della realtà, mira a cercare soluzioni alternative ai problemi della città.

Un’officina di idee e riflessioni per operare nell’interesse della collettività, senza però grossi vanti e proclami. Cercare di arrivare dove altri non sono arrivati, consapevoli comunque di non avere la bacchetta magica.

Un progetto nato da tempo, che adesso esce allo scoperto e incontra la città per raccontarsi e aprirsi a quanti possano essere interessati e affascinati dalla proposta di spendersi per il bene della città.

L’appuntamento è per domani, giovedì 1° giugno, al teatro Eschilo. L’inizio è previsto per le 19:00. Alla fine della serata le esibizioni dei ragazzi del Movimento.

Articoli correlati