Controlli nei locali della movida gelese. Un arresto a Riesi

Proseguono i controlli nel territorio di Gela nei locali della Movida da parte dei Carabinieri di Gela. Sono state 77 le persone identificate e 31 i mezzi controllati.
Sei le violazioni al CdS per un importo complessivo di euro 7.650.

Due le segnalazioni ai sensi art. 75 DPR 309/90 con sequestro due dosi di Marijuana e cocaina.

Inoltre i carabinieri di Riesi, nella serata di ieri hanno tratto in arresto Massimo Franco Maurici, di 42 anni, già noto alle Forze dell’ordine per l’espiazione della pena di 1 anno e mesi 10 poiché condannato per ricettazione. I fatti scaturiscono da attività d’indagine del Comando Stazione di Riesi che sorprese lo stesso a bordo di autovettura asportata in Catania.

Articoli correlati