Costituito il Rotaract club di Gela, alla guida il neo presidente Gianni Battista Cauchi

Gianni Battista Cauchi è il presidente del Rotaract club di Gela.

Formato da universitari e giovani che muoiono i primi passi nel mondo professionale, il neo club è stato costituito ieri, presso l’hotel Sileno con l’assemblea di apertura e sotto l’egida del Rotary Club padrino, guidato da Manlio Galatioto. Eletto anche il consiglio direttivo: Francesco Ruben Giardino sarà il vicepresidente, Andrea Alecci si occuperà della segreteria, Andrea Altamore tesoriere e Davide Gerbino prefetto.

“Condurre nella nostra realtà di Gela una esperienza ausiliare come quella rappresentata dal Rotaract – ha affermato Cauchi – equivale ad accendere una grande fiamma da quelle piccole scintille rappresentate dalle singole individualità, che nella loro singolarità possono ben poco”. Il club investirà in cultura, materiale e immateriale, mirando a riscoprire la storia antica del territorio e operando a favore delle periferie della città.

(Fonte Rotaract 2110)