Costruisce abusivamente e poi viola i sigilli. Arrestata gelese. Altre 5 denunce

Un arresto e cinque denunce. Questo il risultato della attività anticrimine e di Polizia Amministrativa svolta questa settimana dagli agenti del Commissariato di Gela nel territorio gelese. 
Arresto per Concetta Carnevale, gelese di 67 anni, perchè si è resa responsabile del reato di costruzione abusiva e violazione dei sigilli. La donna dovrà espiare mesi 6 di reclusione. Denunciati i gelesi  P. N. di 25 anni, e  R. A. di 24 anni per violazione degli obblighi imposti dall’A.G. Per furto aggravato è scattata la denuncia per i gelesi  minorenni di 14 anni e  13 anni. Per truffa deferito l’acatesa  P. A. di 38 anni.