Cous cous fest 2017

Cous Cous Fest 2017 a San Vito Lo Capo dal 15 al 24 Settembre, XX edizione!
Il Cous Cous Festival una tradizione che va avanti ormai da 20 anni e ad ogni edizione potrete trovare numerosi artisti di spicco si esibiscono all’interno del programma , giorno 22 Settembre ci sara’ infatti il concerto gratuito di Gabbani l’artista rivelazione del 2017 con la vittoria a San Remo e il tormentone Estivo.
Il Cous Cous Fest oltre ad essere un festival internazionale dell’integrazione culturale è anche e sopratutto un festival dedicato al food, per questo durante l’evento troverete numerose GARE DI CUCINA. Chef italiani, infatti, si sfideranno alla conquista del titolo di Miglior chef italiano 2017. Per il Campionato del mondo saranno dieci i paesi in gara (Angola, Costa d’Avorio, Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal, Stati Uniti e Tunisia) giudicati da Joe Bastianich e da grandi giornalisti italiani ed internazionali.
Per i cooking show degustazioni da non perdere con gli stellati Pino Cuttaia e Claudio Sadler, l’oste e cuoco Filippo La Mantia, Sonia Peronaci, Giorgione da Gambero Rosso Channel e Sergio Barzetti dalla “Prova del cuoco”. Per i bambini c’è l’appuntamento con la blogger Chiara Maci mentre per lo shopping c’è l’expo village, tra artigianato ed eccellenze del territorio mentre Nino Frassica e Mario Venuti vestiranno i panni degli chef e presenteranno al pubblico le loro ricette.  Alle Case del cous cous, i tradizionali punti di degustazione, ci saranno 40 ricette di cous cous da assaggiare: dalle varianti tradizionali a quelle dei paesi di tutto il mondo, ma anche frascatole, busiate, taboule e una versione di cous cous senza glutine.
Programma MUSICALE della 20^ Edizione:

19 Settembre – Niccolò Fabi ore 22,00

Il suo tour “Diventi Inventi 1997-2017” è una raccolta dei suoi più grandi successi, una serata live che racconta il suo emozionante percorso artistico. Fabi è considerato uno dei più importanti cantautori italiani. Il pezzo più recente: “Una somma di piccole cose” è stato da lui stesso definito il disco che avrebbe sempre voluto scrivere.

20 Settembre – Fabrizio Moro ore 22,30

Il suo “Pace Live Tour 2017″ dedicato al nuovo disco di inediti “Pace” contiene il singolo sanremese “Portami via”. Cantautore, chitarrista e musicista con una carriera ventennale alle spalle.

21 Settembre – Samuel >>> PALCO IN SPIAGGIA ore 22,30

San Vito Lo Capo accoglierà Samuel per l’unica tappa siciliana de “Il Codice della bellezza tour” sul Palco della Spiaggia. Il suo sarà uno spettacolo molto suggestivo, pensato nei minimi dettagli, in cui il palco è stato immaginato come un grande schermo video che proietta immagini rubate alle canzoni dell’album, dando vita a un vero e proprio film del #codicedellabellezza. Ascolteremo 14 brani inediti, alcuni dei quali scritti per altri artisti (Grande sole e Costa poco), un inedito scritto apposta per il live (Il Rischio) e un piccolo omaggio ai Subsonica.

22 Settembre – Francesco Gabbani >>>PALCO IN SPIAGGIA ore 22,30

Sicuramente uno dei concerti più attesi, quello di Francesco Gabbani, reduce dal doppio successo del Festival di Sanremo e del premio della stampa all’Eurovision Song Contest. Anche questo concerto si terrà sulla spiaggia di San Vito Lo Capo. Si ballerà al ritmo di “Occidentali’s Karma” e di “Tra le granite e le granate” . Gabbani (voce e chitarra) sarà accompagnato, sul palco, da Filippo Gabbani (batteria) , Lorenzo Bertelloni (tastiere), Giacomo Spagnoli (basso) e Davide Cipollini (chitarra).

23 Settembre – Joe Bastianich Project ore 22,30 e a seguire Dj Fargetta ore 23,45

Joe Bastianich Project con un sound folk-blues-rock coinvolgerà la piazza con il suo sound inconfondibile. L’imprenditore statunitense di origini italiane sarà anche uno dei giudici del Cous Cous Fest .
A seguire il Dj Mario Get Far Fargetta, lo storico dj del Deejay Time, si esibirà in un dj set elettrizzante e carico di entusiasmo, esibendo sempre il meglio del panorama musicale.

24 Settembre – Paolo Migone

Attore, regista e autore, Paolo Migone, camaleontico e dallo stile visionario, ha la capacità di raccontare, attraverso una gestualità essenziale, situazioni e immagini con uno stile di grande impatto. La sua è una comicità corrosiva ed inimitabile è approdata a Zelig nel 2000.

Tutti gli spettacoli sono in Piazza Santuario tranne giovedì 21 settembre.

Rivivi i momenti più belli con il video della scorsa edizione