Crescere insieme zerosei: due appuntamenti a Gela e uno a Niscemi. Dalla progettazione all’inaugurazione di servizi

Due appuntamenti a Gela e Niscemi nell’ambito del progetto “Crescere insieme zerosei”,  selezionato da “Con i Bambini” per contrastare la povertà educativa.

Il 14  dicembre alle 16,30 alla Pinacoteca di Viale Mediterraneo nell’ambito del Living social Lab si svolgerà un incontro di co-progettazione per presentare proposte condivise con tutto il partenariato del progetto Crescere Insieme  per partecipare al bando pubblicato dall’Assessorato regionale alla Famiglia “Aiuti per sostenere gli investimenti nelle strutture di servizi socio-educativi per la prima infanzia” nell’ambito del PO -FESR Sicilia 2014-2020 con il quale verranno finanziate quelle imprese sociali che vogliano realizzare progetti di investimento relativi all’adeguamento, rifunzionalizzazione e ristrutturazione di edifici per l’erogazione di servizi socio-educativi come nidi di infanzia e servizi integrativi per la prima infanzia ( 0 – 3 anni). Potranno presentare domanda le Organizzazioni del Terzo Settore No Profit (associazioni, Onlus, Coop). Ci sono contributi a fondo perduto del 90% e un finanziamento massimo di 200.000€ per avviare asili nido e altri servizi integrativi all’infanzia.

I partners di Crescere Insieme si confronteranno per presentare  progetto che possano da un lato creare nuova occupazione dall’ altro dare una risposta al territorio in termini di servizi di qualità per l’ infanzia. Al Living social Lab saranno presenti il commissario Rosario Arena, il Presidente dell’associazione Gela Famiglia, capofila di “Crescere insieme zerosei “ avv. Ignazio Emmolo, l’arch. Tonino Collura e il dott. Giuseppe Pizzillo.

Il 15 dicembre appuntamento invece a Niscemi alle 15,30 presso la scuola don Milani di via Tiziano  dove si svolgerà il Workshop “Costruire una città Solidale per i Bambini”. Presiede il dirigente scolastico del secondo circolo di Niscemi Franco Ferrara, modera il direttore di ”Crescere insieme zerosei” Giorgio Cannizzaro. Interverranno il sindaco di  Niscemi Massimiliano Conti, l’assessore alle Politiche sociali Adelaide Conti, il parroco della Chiesa Sacro Cuore di Gesù don Giuseppe Cafà, Salvatore e Carla Pepi dell’ Associazione “ La casa di Carla”, il presidente dell’Associazione Gela famiglia Ignazio Emmolo, il dirigente del Comune di Gela Tonino Collura ed Enzo Madonia, responsabile del  Consiglio d’infanzia del Distretto socio sanitario 9.

Alle 17,30 sempre alla scuola don Milani  il vescovo  di Piazza Armerina S.E don Rosario Gisana inaugurerà i nuovi servizi “ Nidi in famiglia” , “Spazio giochi “ e “Centro per bambini e famiglie” coordinati dalla Parrocchia Sacro cuore di Gesù e dall’ associazione “ La Casa di Carla”.

Sono tre azioni previste nel  progetto “Crescere insieme”, due delle quali sono  già state avviate a Gela con  risultati rilevanti. Ora lo start pure a Niscemi con  iniziative nuove che sono state progettate in relazione alla specificità locale e alle esigenze dell’utenza.