Crisi agricola dei prodotti sottocosto: interviene la Lega Niscemi

“Seguo  con molta preoccupazione   l’ evolversi in negativo della crisi  agricola che colpisce le famiglie niscemesi e le  mortifica nella dignità di lavoratori e cittadini”. Questo quanto dichiarato da Valentina Spinello, commissario della Lega Niscemi che interviene sulla grave crisi dei prezzi  in agricoltura.

“IL circolo Lega di Niscemi è solidale  in particolare con gli agricoltori niscemesi  ,e dei comuni vicini che ogni giorno sono costretti a  svendere i loro prodotti ai mercati ,prodotti frutto di un  laborioso impegno e di un rapporto viscerale con la propria terra.” Ha detto la Spinello.  

“ Ieri sera ho riunito alcuni rappresentanti del settore  e insieme a loro voglio inviare un messaggio di solidarietà e di incoraggiamento a non arrendersi  per l’ ennesima volta in cui assistono all’ umiliazione del loro prodotto ; durante la riunione siamo stati raggiunti da una telefonata dell’ onorevole Alessandro Pagano  il quale , formato il nuovo governo si farà portavoce ancora una volta dei drammi del nostro territorio. Come Commissario locale della lega esorto il premier Matteo Salvini a ritornare in Sicilia per  riconstatare tale crisi ,da lui già conosciuta e di attivarsi immediatamente al governo per far fronte definitivamente a tale problema economico e sociale.”