Crocetta: l’autostrada Gela-Siracusa si completerà con fondi privati, e si pagherà il pedaggio

Il presidente della regione Sicilia,  Rosario Crocetta, spinge per il completamento della Siracusa-Gela, l’autostrada che ancora non c’è. “Va completata ricorrendo anche a fondi privati con il project financing”, ha detto a Palermo durante un incontro promosso dalla Cgil. E conferma che si pagherà il pedaggio, “per rendere l’investimento appetibile ai privati. In questo modo favoriamo un’imprenditoria che investe, porta Pil e crea occupazione”. Per lunedì annuncia la presentazione di un maxi progetto, in collaborazione con il Consorzio Autostrade Siciliane, che dovrebbe includere anche l’altra incompiuta, l’Agrigento-Trapani.Per la sola Siracusa-Gela è stato  ipotizzato un investimento necessario per il completamento pari a 2,5 miliardi.