Crollo calcinacci sulla 626. Cgil ringrazia Vigili del Fuoco e operai Anas per aver reso sicura la strada

Un grazie ai vigili del fuoco e agli operai dell’Anas è stato espresso dal segretario provinciale della Cgil Ignazio Giudice per la riapertura della galleria Gibil Gabel  della strada 626 che collega Caltanissetta e Pietraperzia (foto Seguonews). La galleria, in cui ieri sera sono crollati calcinacci,  si trova in prossimità della zona industriale di Caltanissetta, e dopo il cedimento la strada è stata chiusa per 7 ore

La segnalazione era arrivata da alcuni automobilisti che percorrevano quel tratto di strada statale ieri intorno alle 22. Pronto l’intervento dei  vigili del fuoco e degli operai dell’Anas  per mettere in sicurezza l’area interessata dai crolli e per  rimuovere i calcinacci.

“n una provincia nella quale crollano ponti, strade e galleria, non crollano gli uomini di valore, grazie di cuore!” Ha detto Giudice che ha sottolineato come le  istituzioni dovrebbero essere impegnate nel monitoraggio di ponti, strade, gallerie.  

Foto Seguonews