Dagli scarti di lana al fertilizzante agricolo, convegno alla chiesetta San Biagio

Tutto pronto per la presentazione del progetto di Life+GreenWoolf, finanziato dalla Comunità europea mediante lo strumento finanziario LIFE.

L’iniziativa ha lo scopo di dimostrare la fattibilità della conversione di scarti di lana in fertilizzante/ammendante usando un impianto di idrolisi locale per ridurre i costi di trasporto sia di lana sia di fertilizzante ed eliminare il lavaggio e lo smaltimento delle lane grossolane. All’incontro prenderanno parte il sindaco Domenico Messinese, l’assessore allo sviluppo economico Simone Siciliano, il responsabile dell’Ufficio Europa e bandi Tonino Collura, Giuseppe Actis Grande e Mirco Giansetti del Politecnico di Torino e gli amministratori di Ecosheep. L’appuntamento è per giovedì 19 maggio alle 10:00 nella chiesetta San Biagio.

Articoli correlati