Dai cumuli ai rifiuti abbandonati davanti alle case dei cittadini onesti: ci sarà mai fine all’inciviltà?

Se non la buttano tra i cumuli, la gettano davanti alle case di persone che rispettano regolarmente la raccolta differenziata.

È questa la nuova moda degli incivili in città. A lamentarsi diversi cittadini che, al risveglio, si sono trovati i sacchetti dell’immondizia di altri davanti al portone di ingresso, spesso con tanto di rifiuti sparpagliati sul marciapiede. Una situazione intollerabile.

Alcuni, infatti, alla notizia delle multe non hanno provveduto a differenziare, ma a trovare una “soluzione” alternativa: le abitazioni degli altri. Ci sarà mai fine all’inciviltà?