Dai teatri europei a Gela: recital del pianista Alberto Ferro al teatro Eschilo

Dopo essersi esibito nei teatri più importanti di Europa, il pianista gelese Alberto Ferro, si esibirà al Teatro Eschilo di Gela. L’appuntamento è per domenica 17 aprile dalle ore 19:00.  Il cocerto è stato organizzato dall‘associazione Perfecta Laetitia, ed è a sostegno dei progetti MusicLab per la scuola. Il giovani pianista che a soli 20 anni ha conquistato un secondo posto sul podio del Busoni, il Premio della Stampa internazionale e il Premio speciale Haydn, e la XXXII edizione del Concorso Pianistico Nazionale “Premio Venezia”, riservato ai migliori diplomati d’Italia, si esibirà con musiche di Chopin, Liszt, Rachmaninov e Shostakovich. di notevole maturità artistica, il pianista gelese  studia attualmente con Epifanio Comis all’Accademia Pianistica Siciliana di Catania.  Durante una masterclass con Vladimir Ashkenazy, è stato apprezzato dal grande pianista russo per le sue interpretazioni di Rachmaninov.  Alberto Ferro ha tenuto numerosi recital in quasi tutta l’Europa: al Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania, al Gewandhaus  Leipzig, Germania, al Teatro La Fenice di Venezia, al Künstlerhaus e alla Herkulessaal di Monaco, al Bozar di Bruxelles, alla Filarmonica di Lussemburgo, al Musikgymnasium Schloss Belvedere di Weimar, al Gewandhaus di Lipsia. Ha suonato con importanti orchestre tra cui la Donetsk Philharmonic Orchestra, l’Astana State Symphony Orchestra, l’Aarhus Symfoniorkester, la Kammerphilharmonie dacapo München, l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento. .
Pei informazioni rivolgersi al botteghino del teatro Eschilo, aperto tutti i giorni dalle 17:00 alle 20:00. Telefono: 0933/911892. 

Articoli correlati