Dalla truffa alla rapina: 4 denunce a Gela

Dalla rapina alla truffa, sono state quattro le denunce a piede libero, effettuate dagli agenti di Polizia Giudiziaria e Amministrativa, nell’ambito della attività anticrimine svolta in questa settimana nel territorio gelese.

Denuncia scattata per il gelese, G. S. di 34 anni, per inosservanza delle prescrizioni inerenti alla Sorveglianza Speciale con obbligo di soggiorno.

Per rapina a persona è stato segnalta il tunisino ventisettenne K. K., tunisino.

Deve rispondere anche il cittadino del Gambia C.O. di 19 anni, di rapina a persona.  C. V., beneventano di 47 anni, è stato denunciato per truffa.