Danneggiamento “Arena” e incendio Lido: individuati gli autori

 Aveva appiccicato il fuoco ad una struttura balneare gelese. Segnalato il gelese L.M.R., di 37 anni. L’uomo dovrà rispondere di danneggiamento a mezzo incendio. In particolare, a seguito di attività di individuazione fotografica, L.R.M. é stato riconosciuto dalla vittima come colui che appiccava l’incendio avvenuto lo scorso mese di maggio ad una struttura di un lido balneare gelese

Per danni provocati al parcheggio Arena segnalato N. A. G., gelese di 27 anni. Il giovane dovrà rispondere di danneggiamento e furto aggravato in edificio pubblico.

G.C. , gelese, di 41 anni è stato segnalato all’A.G. per l’ipotesi di reato di danneggiamento a mezzo incendio di autovettura, avvenuto il 22 giugno scorso.

Le operazioni sono state svolte dagli agenti del Commissariato di Gela