“Difendere i diritti dei bambini”, spettacolo all’Aldisio

Al via la “Giornata dei diritti dei bambini”.

L’iniziativa, che si è svolta nell’istituto “Antonietta Aldisio” di Gela, diretto dalla Preside Adriana Quattrocchi, ha visto i piccoli alunni esibirsi in canti, balli e recitazione attraverso i quali hanno voluto lanciare alla comunità un messaggio importante: “Difendere sempre i diritti dei bambini”. “La promozione dei diritti dei minori deve partire da loro, ma soprattutto dagli adulti – ha affermato Vincenzo Spadafora, Garante nazionale dell’infanzia e dell’adolescenza, ospite della manifestazione – la scuola e la famiglia sono fondamentali per la difesa e il rispetto dei diritti dei bambini, ma la politica e le istituzioni devono fornir loro gli strumenti necessari per operare. Investire sull’infanzia – ha poi concluso – significa investire sul Paese”. Nel mondo, purtroppo, ma anche nella nostra città sono tantissimi i bambini che vivono in condizioni di precarietà e ingiustizia, senza che vengano garantiti loro il diritto allo studio, al gioco, all’infanzia. Minori che vengono messi a lavorare sin dalla tenera età, senza prospettive per il futuro. L’impegno a cambiare questa faccia negativa della società parte proprio dalla scuola, in prima linea nella formazione degli uomini e delle donne del domani. All’iniziativa hanno preso parte gli alunni delle classi quinte dell’istituto.

Articoli correlati