Dighe di Gela a rischio cedimento, gli agricoltori protestano

Sia la diga Comunelli che la diga Disueri hanno da un bel po’ di tempo necessità di interventi, e per renderle più sicure ogni volta che si accumula dell’acqua devono essere svuotate. Per quanto riguarda la Diga Comunelli, che risulta interdetta pre la maggior parte delle sue capacità, il Servizio Nazionale dighe ha dato l’ordine di abbassare il livello da 90 centimetri a 30, anche la diga Disueri è a rischio di cedimento e ogni volta che vi si riversa acqua piovana deve essere svuotata.

Sulla questione erano intervenuti la settimana scorsa i due deputati gelesi Nuccio Di Paola e Giuseppe Arancio che chiederanno degli interventi urgenti all’Ars, con rispettive interrogazioni.

Grandi le difficoltà per l’agricoltura della piana di Gela che necessita di grossi quantitativi di acqua, gli agricoltori sono sul piede di guerra