Disagi a Cantina sociale, residenti esasperati: “L’amministrazione ci ha abbandonati”

Si sentono totalmente abbandonati i residenti del quartiere Cantina Sociale a Gela, stanchi ed esasperati per le condizioni in cui versa la zona.

Verde incolto, erbacce ad altezza d’uomo, portatrici di animali e insetti di tutti i tipi e ancora scarse condizioni di illuminazione nelle ore serali, che rendono alcune vie piazze poco sicure. Richieste e problemi avanzati da mesi, ma ad oggi inascoltati. Tra gli interventi sollecitati dal comitato di quartiere, presieduto da Salvatore Ciscardi, ci sarebbero infatti stati anche quelli della pulizia e, più nello specifico, della disinfestazione e della derattizzazione nella zona.

Il comitato intanto continua a invitare i residenti a esporsi nei confronti dell’amministrazione, affinché il quartiere possa essere valorizzato come merita.

Articoli correlati