Disagi nei quartieri: poca pulizia e illuminazione scarsa, al via raccolta firme

La mancanza di pulizia e la scarsa illuminazione sono soltanto alcune delle criticità che accomunano i diversi quartieri della città di Gela.

È quanto è emerso dalla riunione organizzata dal Coordinamento dei Comitati di Quartiere per affrontare le problematiche del territorio. A caratterizzare quasi tutte le zone sono la sporcizia, il verde incolto e le condizioni di luce pubblica, che spesso rendono le strade poco sicure e nascondigli per malintenzionati.

A tal riguardo, il Coordinamento ha deliberato di avviare una raccolta firme per sollecitare l’amministrazione a intervenire con urgenza sulle principali criticità. Verrà inoltre avviata una sottoscrizione pubblica per sostenere l’approvazione del regolamento dei comitati di quartiere con bilancio partecipato. Assente all’incontro Ciscardi,  presidente del comitato di quartiere Cantina sociale, che si dissocia da quanto emerso dalla riunione.