Distrutto nella notte uno dei quattro semafori di via Tevere

Ignoti nella notte hanno manomesso il semaforo del pericoloso incrocio tra via Venezia e via Tevere.

Proprio la zona in cui fino a qualche settimana fa i cittadini reclamavano urgentemente il ripristino del servizio volto a regolare il traffico, a seguito anche del drammatico incidente in cui perse la vita il giovane diciassettenne dagli occhi blu. Proprio lì, purtroppo, oggi c’è un semaforo quasi totalmente staccato, distrutto e spento. Intanto, in mattinata è intervenuta la Ghelas per rimuovere dalla strada e dal marciapiede ciò che rimaneva del semaforo. Al momento, nell’incrocio funzionano solo tre semafori. Si raccomanda prudenza ai guidatori.