Domani festa dei nonni, il loro lavoro vale oltre 2000 euro al mese

Domani, 2 ottobre, si celebra la festa dei nonni, figure di riferimento nelle famiglie di oggi in cui il loro supporto nella gestione delle attività quotidiane è indispensabile.
Per questa occasione, ProntoPro ha voluto calcolare quale sarebbe il giusto compenso se dovessero essere pagati per tutto quello che fanno per i nipoti ed è emerso che lo stipendio ideale di un nonno corrisponderebbe a quasi 2.000 euro al mese.

Per calcolare lo stipendio medio sono state prese in considerazione tutte le attività svolte dentro e fuori casa, con le relative paghe orarie riconosciute a chi esercita i diversi mestieri al di fuori della famiglia, come lavoratore professionista.

A titolo di esempio, si pensi al ruolo di animatore. Tutte le ore dedicate al gioco e al divertimento fanno dei nonni degli intrattenitori perfetti: per un’ora di lavoro questi guadagnano in media 50 euro. Anche il ruolo di autista privato diventa indispensabile per accompagnare i bambini dal pediatra, a scuola o in palestra: mediamente sono almeno 6 le ore settimanali necessarie a questo scopo per un compenso orario di 15 euro.